Home » Principi e corti. LEuropa del XII secolo by Glauco Maria Cantarella
Principi e corti. LEuropa del XII secolo Glauco Maria Cantarella

Principi e corti. LEuropa del XII secolo

Glauco Maria Cantarella

Published 1997
ISBN : 9788806143015
Hardcover
301 pages
Enter the sum

 About the Book 

Nel principe, inteso come fondamento e culmine dellorganizzazione politica, sociale e culturale, il XII secolo ha voluto rispecchiare se stesso, consegnando alla memoria storica una serie di immagini ben pecise. Su tutte, la corte: complesso fruttoMoreNel principe, inteso come fondamento e culmine dellorganizzazione politica, sociale e culturale, il XII secolo ha voluto rispecchiare se stesso, consegnando alla memoria storica una serie di immagini ben pecise. Su tutte, la corte: complesso frutto di una elaborazione secolare che proprio allora comincia a trovare una rappresentazione autonoma. La corte è lambiente senza il quale è impossibile pensare al principe- è un gioco di specchi che restituisce usi sociali e, appunto, cortesi, idee politiche, dinamiche di gruppi e di evoluzioni della politica. È il terreno su cui si muovono i literati, veri intellettuali di professione che forniscono al principe unimmagine pubblica, ed elaborano per lui e per i suoi uomini primi modelli di riflessione politica. Nei loro scritti si riproducono i rispecchiamenti e le dinamiche di corte, e le regole di comportamento quotidiano si intrecciano con più ampie riflessioni sul governo tirannico o temperato.Il saggio viene così ad esser naturalmente tripartito: nella parte prima si accosta alle immagini di alcuni principi, così come ci sono state tramandate- nella seconda passa al variegato mondo della corte, e di quei codici e usi che gli conferiscono comunque una unità di fondo- nella terza affronta infine il problema del rapporto fra il principe e i literati, che è poi tra committente-destinatario e professionisti-detentori della cultura.